XXIX Conferenza Internazionale

del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari

(per la Pastorale della Salute)

“La persona con disturbi dello spettro autistico: animare la speranza”

Città del Vaticano, 20-22 novembre 2014


Giovedì 20 novembre

Sessione anti-meridiana

7.30 Celebrazione della Santa Messa nella Basilica di San Pietro all’Altare della Cattedra

Sua Eminenza il Card. George Pell

Presidente del Consiglio per l’Economia (Santa Sede)

9.00 Discorso di Apertura

La sollecitudine di Papa Francesco per i malati e i sofferenti

S.E. Mons. Zygmunt Zimowski

Presidente del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari (Santa Sede)

Moderatore:

Dott.ssa Mary Healey Sedutto

Fondatrice e Direttore della Fondazione “Hope for a Healthier Humanity” (USA)

9.30 Saluto delle Autorità

10.00 Prolusione

I disturbi dello spettro autistico in età infantile: “sfida” alla pastorale della famiglia

Prof. Stefano Vicari

Responsabile U.O. di Neuropsichiatria Infantile Ospedale Bambino Gesù, Roma (Italia)

10.30 L’antropologia della percezione del dolore nei disturbi dello spettro autistico

Prof. Christian Flavigny

Direttore del Dipartimento del Bambino e dell’Adolescente, CHU dell’Ospedale “Pitié Salpêtrière”, Parigi (Francia)

11.00 Pausa

EPIDEMIOLOGIA E POLITICA SANITARIA DEI DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO

Moderatore:

Dott. Roberto Bertollini

Direttore Scientifico e Rappresentante dell’OMS (Organizzazione mondiale della sanità) presso l’Unione Europea (Belgio)

11.30 Percorso storico ed epistemologico dei disturbi dello spettro autistico

Prof.ssa Francesca Happé

Professoressa in neuroscienze cognitive, Università di Londra (Regno Unito)

11.50 Sforzi globali e coordinati per la gestione dei disturbi dello spettro autistico

Dott. Shekhar Saxena

Direttore del Dipartimento della Salute Mentale e Abuso di Sostanze, OMS (Svizzera)

12.10 Disturbi dello spettro autistico: politica e strategia europea

Prof. Fabrizio Oleari

Già Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (Italia)

12.30 Fine sessione

Sessione post-meridiana

15.00 Strategie di politica sanitaria adottate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità a favore di persone con Disturbi dello spettro autistico

Moderatore: Prof. Romano Marabelli

Segretario generale del Ministero della Salute (Italia)

• BANGLADESH

Dott.ssa Saima Hossain

Presidente del Comitato Consultivo Nazionale per l’Autismo

• MALESIA

YB Datuk Seri Dr. S. Subramaniam

Ministro della Sanità

• ITALIA

Prof. Romano Marabelli

16.00 Discussione

17.00 Pausa

RICERCA, PREVENZIONE E TERAPIE

Moderatore:

Prof. Kang-E Michael Hong

Professore Emerito all’Università Nazionale di Seoul, Facoltà di Medicina, Dipartimento Psichiatria del Bambino ed Adolescente (Corea)

17.30 I progressi nella ricerca genetica

Prof. Daniel H. Geschwind

Direttore del programma di Neurogenetica al Centro per la Ricerca e il Trattamento dell’Università della California, Los Angeles (USA)

17.50 Il ruolo delle esposizioni ambientali nell’eziologia dell’autismo: una retrospettiva dell’ultimo decennio, nuovi risultati e nuove frontiere per il futuro

Prof.ssa Irva Hertz-Picciotto

Docente e Direttore della Divisione di Salute Ambientale e del Lavoro UC Davis M.I.N.D. Institute (USA)

18.10 L’autismo e il primo ambiente ormonale

Prof. Simon Baron Cohen

Professore di Psicopatologia dello sviluppo presso il Dipartimento di Psichiatria e Psicologia sperimentale e Direttore del Centro di ricerca sull’autismo, Università di Cambridge (Regno Unito)

18.30 Il cervello e il comportamento

Prof. Filippo Drago

Professore ordinario di Farmacologia, Università di Catania (Italia)

18.50 Il ruolo della terapia medico-riabilitativa precoce in ambito preventivo

Prof.ssa Marina Gandione

Professore di Neuropsichiatria infantile, Università degli Studi di Torino (Italia)

19.10 Fine sessione

Venerdì 21 novembre

LA DIAGNOSI PRECOCE E L’IDENTIFICAZIONE DEI DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO

Sessione anti-meridiana

Moderatore:

Dott. Maurizio Brighenti

Direttore del Centro Diagnosi, Cure e Ricerca per l’Autismo, Verona (Italia)

9.00 La rete BASIS – uno studio britannico sull’autismo dei bambini tra loro fratelli

Prof. Mark Johnson

Direttore del Centro sul Cervello e lo Sviluppo Cognitivo, Birkbeck College, Università di Londra (Regno Unito)

9.20 Strumenti non invasivi per la diagnosi precoce dei disturbi dello spettro autistico: Il progetto NIDA

Prof.ssa Maria Luisa Scattoni

Coordinatrice del progetto per il riconoscimento precoce dell’autismo, Istituto Superiore di Sanità (Italia)

9.40 I marcatori comportamentali predittivi dei disturbi dello spettro autistico nei neonati ad alto rischio

Prof. Lonnie Zwaigenbaum

Professore al Dipartimento di pediatria e Direttore del Centro di Ricerca sull’autismo, Università di Alberta, Edmonton, AB (Canada)

10.00 Pausa

TRATTAMENTI: FARMACOLOGICI, COMPORTAMENTALI E INNOVATIVI

Moderatore:

Prof. Salvatore Cuzzocrea

Professore ordinario di Farmacologia, Università degli Studi di Messina (Italia)

10.30 Terapie riabilitative e farmacologiche basate sull’evidenza: attualità e prospettive

Prof. Antonio M. Persico

Professore di Neuropsichiatria Infantile, Università Campus Bio-medico, Roma (Italia)

10.50 Medicina complementare e integrativa: una visione d’insieme

Dott.ssa Catherine Doyen

Psichiatra presso il Centro Ospedaliero Sainte-Anne, Parigi (Francia)

11.10 Il trattamento dei bambini con disturbi dello spettro autistico nei paesi a basso e medio reddito: il ruolo dei fornitori di cure non specialistiche

Dott.ssa Mashudat A. Bello-Mojeed

Psichiatra al Centro per il Bambino e l’Adolescente, Ospedale Neuropsichiatrico Federale, Lagos (Nigeria)

11.30 Gli aspetti etici e legislativi relativi alla ricerca e alla cura

Prof. Roberto Dell’Oro

Direttore dell’Istituto di Bioetica, Università Loyola Marymount (USA)

11.50 L’apporto dell’arte, della religione e della comunicazione nella “cura” delle persone con disturbi dello spettro autistico

Dott.ssa Marina Norsi

Direttore del Centro di Riabilitazione di Neuropsichiatria infantile, Ospedale di Beer Sheva (Israele)

12.10 Discussione

DISCUSSANT

Prof. Massimo Aliverti

Neuropsichiatra infantile e Dirigente medico, Ospedale S. Anna, Como (Italia)

13.10 Fine sessione

ASPETTI SOCIO-CULTURALI, EDUCATIVI, TEOLOGICI E PASTORALI

Sessione post-meridiana

15.00 TAVOLA ROTONDA: Contributo delle diverse figure coinvolte nell’accompagnamento e nell’educazione delle persone con disturbi dello spettro autistico

Moderatore:

Dott. Richard Mills

National Autistic Society (Regno Unito)

• GENITORI

Dott.ssa Francesca Malaffo

Psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-familiare, Dipartimento di Neuropsichiatria Infantile, ULSS 20, Verona (Italia)

• EDUCATORI

Prof. Carlo Hanau

Docente di Statistica medica e di Programmazione ed organizzazione dei servizi sociali e sanitari, Dipartimento di Educazione e Scienze Umane, Università di Modena e Reggio Emilia (Italia)

• PASTORI

S.E. Mons. Nicolas Djomo

Vescovo di Tshumbe, Presidente della Conferenza Episcopale Nazionale della RD Congo e Già professore di Psicologia clinica, Università di Kinshasa (RDC)

• OPERATORI SOCIOPSICO-SANITARI

Prof.ssa Salomé Recio

Pedagoga e Professoressa esperta in Educazione Infantile (Spagna)

• VOLONTARI

Dott.ssa Liz Feld

Presidente dell’Associazione Autism Speaks (U.S.A.)

16.15 Fondamenti teologici dell’educazione religiosa nelle persone con disturbi dello spettro autistico

P. Prof. Andrzej Kiciński

Direttore dell’Istituto di Teologia Pastorale e Catechetica, Università Cattolica di Lublino (Polonia)

16.35 Pausa

17.00 Accompagnamento pastorale delle famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico

Mons. Pierangelo Sequeri

Membro della Commissione Teologica Internazionale (Italia)

17.20 Esperienze in alcune comunità cristiane

Moderatore:

P. Prof. Telesphore Malonga

Professore di Ecclesiologia e di Diritto pubblico, Università Cattolica di Graben – Butembo (Repubblica Democratica del Congo)

• AFRICA

Dr. Charles Masulani Mwale

Direttore Sanitario dell’Ospedale San Giovanni di Dio, Mzuzu (Malawi)

• AMERICA

Mrs. Janice Benton

Direttore Esecutivo di “National Catholic Partnership on Disability”- NCPD (USA)

• EUROPA

Prof. Arndt Büssing

Cattedra di Spiritualità, benessere e qualità di vita, Centro di Medicina integrativa, Facoltà di Medicina, Università di Witten/Herdecke (Germania)

18.20 Discussione

18.40 Presentazione delle Conclusioni e Raccomandazioni

Dott.ssa Rosa Merola

Psicologa, Psicoterapeuta.

Consulente Esperto Psicologo Penitenziario. Ministero della Giustizia (Italia)

Consultore del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari

Prof. Massimo Petrini

Preside dell’Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria, Camillianum (Italia)

Consultore del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari

Mons. Tony Anatrella

Psicanalista e Consultore del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari (Francia)

19.30 Fine Sessione

Sabato 22 novembre

Momento di preghiera e di testimonianza con le persone affette da disturbi dello spettro autistico, le loro famiglie e le associazioni del settore nell’Aula Paolo VI. È prevista l’Udienza Generale con il Santo Padre Francesco


Durante la Conferenza Internazionale verranno esposte le opere dell’artista di Taiwan Mr. Leland Lee


(Scheda d’iscrizione) (*)



Per  informazioni: opersanit@hlthwork.va


(*) Da far pervenire, debitamente compilata,  entro il 30 ottobre 2014.

…………………………………………..

http://www.holyseeforhealth.net